I legami più forti prosperano certamente nel tempo.
Ma nella fase di cementazione,
si solidificano solo quelli che assicurano l’intensità delle emozioni condivise
il beneficio della reciprocità,
il favore della complicità,
il sacrificio degli alleati in cambio di qualche lacrima.

E cedono all’armistizio pacifico.

I nodi di questa tela si curano di tutto.
Si cibano di germogli primaverili
così come di sterpaglie autunnali, e si cercano.
Si cercano sempre.
Non cessano all’improvviso all’impietoso mare senz’affanno.
Si battono contro.
Si prendono cura.
E prendono sempre parte!

Sanno bene che li attenderà prima o poi lo zeffiro placido.

(Lecce, settembre 2008)

Share This:

Armistizio tra noi
Tag:         

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »