Scorrono fluidi,
i generi fluidi si fondono,
come i generi letterari
come i generi musicali
come i generi sessuali
Che generano altri generi culturali,
fusi insieme tra le generazioni di esseri umani.

Non normati, ma normali.
Non armati, ma Amati generi naturali.

Scorrono fluidi
Mentre s’arresta lo stato dell’arte,
Insieme allo stato mentale,
Lo stato civile,
Lo stato sociale.

Scorrono fluidi
come citazioni fluide
come mutazioni chimiche ereditarie,
ché tanto Nulla si perde in natura!

Non lo penso solo io che lo confermo,
Lo dicevano i greci antichi, lo diceva Lavoisier
E lo dice pure Gabbani
Ché Tutto si muove e nulla sta fermo.

Tutto muta e per quel Divenire,
e per quell impetuosa forza del mutamento
anche noi esseri mutanti, mutiamo con essa.
E mutatis mutandis, a onor del vero
non c’e niente da temere dal mutamento
ché Nulla si perde e nulla si crea veramente.

Fluidamente scorre.
L’energia vitale generatrice si trasforma.
Divina, diviene.
Si raccoglie, e viene e va.

Panta Rei

(Tunis, Tunisi, Febbraio 2022)

Tunis, La Marsa – Tunisia

Share This:

Fluidi
Tag:         

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »