Storie del passato.
Il passato mai passato veramente.

Storie di poveri, di umili esuli, di semplici studenti,
d’emigranti nomadi al Nord, all’estero, altrove.
Da sempre, da che il mondo ci chiama Sud.

Storie dal Sud.
Il Sud che migra,
Il Sud che suda,
Il Sud che spera,

Il Sud che ammira i suoi figli e se ne compiace,
ma non riesce a trattenerli
e sospira assieme alle madri e ai consorti
che giurano di averli visti troppe volte andare via.

Il nostro Sud che non può fare invidia allo stesso Sud.
Per le nostre mancanze,
la nostra stessa inconsapevolezza,
le nostre semplici speranze,
le nostre disperate ristrettezze
e un cappio al collo alle nostre certezze.

Il nostro Sud …e il solito copione.
Il nostro Sud, da sempre, con le valigie di cartone.

(Reims / Parigi, Francia, dicembre 2007)

Share This:

In esilio
Tag:         

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »