Il saluto del Comandante della nave a capodanno e la sua dipartita.
Il cambio del Comandante è una tradizione aeronautica.
Il cambio di comando, il cambio di guida.

Il cambio di vita.
Degli amici, dei colleghi.
Di persone che passano sul tuo percorso e di loro serbi il ricordo buono.
Il resto non ha più importanza, è già cambiato.

Il cambio di mentalità.
Del colore dei capelli.
Il cambio del lavoro. Il cambio dell’amore.
Della giornata, dell’armadio, dell’umore.

“Cambia il sole nel suo viaggio
quando la notte incombe
Cambia la pianta vestendosi
di verde in primavera.

Cambia il più puro dei diamanti
Di mano in mano la sua luce
Cambia il nido l’uccellino.
La sua pelliccia, la bestia.

Cambia il sentimento di un amante.
Cambia meta il camminante.
Cambia i capelli l’anziano.

Tutto cambia.

…Y así como todo cambia
Que yo cambie no es extraño!”
“…E siccome tutto cambia, che io cambi
non c’è niente di strano!”

(Mar Mediterraneo, Gennaio 2021)
*libera rivisitazione della canzone “Todo Cambia” di Mercedes Sosa, 1983

Volontariato con Croce Rossa Italiana nel Mar Mediterraneo

Share This:

Todo Cambia
Tag:         

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »