Tu dici di voler combattere la tua guerra?
Conduci prima ‘sta battaglia!
Portata avanti con sofferenza
e qui c’è già chi ci pensa
e scruta con meraviglia
questa tua doppia valenza
irta come muraglia
impossibile da valicare, difesa da cocci aguzzi di bottiglia.

Che faccio, resto a guardare?
Mi piacerebbe affrontare e distruggere il tuo male.
Naturale, che vorrei poterti aiutare
perché ho ricevuto anche io
e ora permettimi di ricambiare.

Vuoi sfondare come free?
Sai che non devi darti per vinto, mio caro MC.

Credo in te e ti saluto.

(San Vito dei Normanni, BR, giugno 2003)

Share This:

Un Omega fiaccato
Tag:         

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »