Sono andati via tutti i miei nuovi colleghi.
Un’altra giornata in ufficio è andata.

Resto ancora un po’ in balìa dei ricordi degli abbracci che ho trovato e dei saluti che ho lasciato in Italia, di milioni di perché.
Dell’emozione scaturita dalla mia presentazione ufficiale in ufficio e dei regali ricevuti.

Ora vaglielo a spiegare che la Nutella è carica di olio di palma e soprattutto è droga malsana per chi fa sport e corre e non solo…

Ma come biasimare un gesto così carico di affetto e di gustoso luogo comune che risponde al tema fondamentale:
“Come rendere il lungo soggiorno di un’italiana al’estero il più dolce possibile in questa stupenda terra santa orribilmente martoriata!”

!شكرا لك يا سوريا العزيزة
Thank you Syria!

Share This:

Welcome to Syria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »